In diritto successione è il fenomeno del subentrare in un rapporto giuridico di un soggetto giuridico, detto successore o avente causa, a un altro soggetto giuridico, detto autore o dante causa.
La successione è distinta dal trasferimento. Il trasferimento ha luogo per situazioni giuridiche soggettive attive; la successione, che ha

una portata più ampia, ha luogo nel lato attivo e in quello passivo (si pensi a un'eredità oberata di debiti nel caso della successione a causa di morte).

DOWNLOAD MODULISTICA